I cookie aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzandoli, accetti l'utilizzo dei nostri cookie.

Regolamento Generale - CS:GO Italia

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Regolamento Generale
#1

[Immagine: logo.png]
REGOLAMENTO COMMUNITY


» Responsabilità personale

Ogni individuo, registrandosi ed interagendo con la community, acconsente alle condizioni ed alle regole vigenti al fine di salvaguardare la stabilità del forum ed i rapporti che avvengono all'interno dello stesso. Ogni individuo è responsabile per le sue azioni, senza eccezione di persone o di tempi; questa responsabilità non è delegabile. Nessun individuo può essere sollevato dalle sue responsabilità o dalla conseguenza di una sua azione giustificando l'atto come la mancanza della conoscenza parziale o totale delle regole.


» Attitudine individuale

Il modello di attitudine individuale previsto per una convivenza civile all'interno della community vieta qualsiasi tipo di atto classificabile come molestia, bullismo e razzismo, qualsiasi genere di discriminazione, settarismo ed omofobia. Non è concessa la divulgazione di materiale protetto da copyright, come contenuti di genere videoludico o cinematografico, la pubblicazione, o doxing, di qualsiasi informazione privata, o non desiderata, inerente uno o più individui facenti o meno parte della community, la divulgazione di contenuti che potrebbero urtare la sensibilità di uno o più individui. È buona norma adattare il contenuto di un messaggio con il tema che viene trattato, intitolare una discussione con parole chiavi che riassumano il fine della stessa e, prima ancora di formare il testo, verificare tramite la funzione di ricerca offerta dal servizio che uno o più individui non stiano trattando od abbiano trattato il tema sul quale la discussione ha origine. Riesumare discussioni datate rende difficoltosa la navigazione tra gli argomenti più recenti trattati dalla community e non è concesso al fine di mantenere facilmente accessibili le discussioni di tendenza.

Qualunque dimostrazione o azione di propaganda, sia questa implicita od esplicita, su ideologie vietate dalla Legge, cui si fa particolar riferimento al nazifascismo, è punita attraverso provvedimenti decretati dall'amministratore.

» Adeguatezza comportamentale

Ogni individuo facente parte della community rispetta il concetto della responsabilità personale e per tale motivo agisce a nome della stessa parte, senza la possibilità di fare le veci di un secondo individuo. Al fine di tutelare la responsabilità personale vengono banditi atteggiamenti di impersonificazione di altri individui, condivisione delle chiavi di accesso ad altre parti, utilizzo di più identità contemporaneamente, qualsiasi tipo di azione, collaborazione, discriminazione ed atti compresi nei termini dell'attitudine individuale effettuati sotto mentite spoglie.

» Comportamenti illeciti

Rispettando il principio della responsabilità personale, la community ha il dovere di salvaguardare la stabilità dei servizi offerti e la gestione degli stessi agisce professionalmente al fine di arginare casi ed atti potenzialmente pericolosi. Violazioni dei termini del Digital Millennium Copyright Act e comportamenti dannosi previsti dagli articoli 615 Ter, 615 Quarter, 615 Quinquies, 617 Quarter, 617 Quinquies, 617 Sexies, 640 Ter del Codice Penale vengono trattati seguendo il protocollo di appello legale nei confronti di un illecito commesso, senza discrezione di individui o di tempi.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Task